Montefeltro da scoprire

Montefeltro da scoprire

Una terra di confine, attraversata da pellegrini, esuli e potenti signori: le suggestioni del passato si uniscono ai paesaggi da sogno delle colline, creando i luoghi del Montefeltro da scoprire.


In viaggio tra mille storie

Itinerari in Montefeltro

I percorsi tra le colline del Montefeltro vi condurranno alla scoperta di storie celebri e dimenticate, sulle tracce dell’antica dinastia che dominava questi territori. Il centro del suo potere era Urbino, dove il duca Federico costruì un palazzo che sembra uscito da un libro di racconti fantastici: qui si uniscono l’armonia dell’arte classica e le invenzioni ardite degli architetti rinascimentali. Il Montefeltro è sempre stato una terra di confine, contesa da potenti famiglie tra Medioevo e Rinascimento. I segni della sua storia si leggono nei castelli che dominano le colline, a difesa delle vallate: dalla rocca di Belforte all’Isauro a quella di Sassocorvaro, a forma di tartaruga. Oggi le fortezze sono avvolte dal silenzio delle colline, affacciate su paesaggi da sogno.

Il forte di San Leo

La rocca sorge su un ripido sperone di roccia, a difesa di colline e vallate. Il giovane Federico da Montefeltro ne scalò le mura nel corso di un assedio; secoli dopo nella fortezza fu rinchiuso il conte di Cagliostro, accusato di eresia.

Il Palazzo Ducale di Urbino

Il Palazzo fu costruito dal duca Federico da Montefeltro, alla cui corte si raccoglievano artisti e intellettuali. Tra le stanze si uniscono il sogno di far rivivere l’arte classica e le visioni ardite degli architetti rinascimentali.


Sassocorvaro

È un capolavoro di architettura militare del Rinascimento, opera dell’architetto Francesco di Giorgio Martini. La curiosa forma a tartaruga doveva respingere gli attacchi dei nemici, grazie alle superfici curve e alle forme sinuose.

Luoghi di confine

In un itinerario in Montefeltro non può mancare San Leo: la sua rocca, costruita a picco sul vuoto, vi lascerà senza parole. La fortezza fu contesa a lungo tra Malatesta e Montefeltro, oltre a essere la prigione di personaggi affascinanti come il conte di Cagliostro. Il paesaggio che si ammira dalle mura rapisce lo sguardo con la sua bellezza, al punto che Piero della Francesca lo dipinse nelle proprie opere. Altri luoghi da non perdere sono la rocca di Sassocorvaro, con la sua strana forma a tartaruga, e le torri di San Marino, simbolo della libertà repubblicana.

La Rocca delle Fiabe

L'antica rocca di Sant'Agata Feltria oggi ospita un museo speciale, tutto dedicato alle fiabe: bambini e adulti possono viaggiare nel regno della fantasia, tra oggetti e personaggi delle storie più amate.

Ultime Esperienze

 
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti.
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti.
Ce site utilise le cookie pour améliorer l'expérience de navigation des utilisateurs et pour recueillir des informations sur l'utilisation le site lui-même.
Nous utilisons des cookies techniques et des cookies tiers pour envoyer des messages promotionnels en fonction du comportement de l'utilisateur
Diese Seite nutzt plätzchen die Nutzererfahrung zu verbessern und Informationen über die Nutzung der Website selbst zu sammeln.
Wir verwenden sowohl technische Cookies als auch Cookies von Drittanbietern, um Werbebotschaften basierend auf dem Nutzerverhalten zu senden.
Diese Seite nutzt plätzchen die Nutzererfahrung zu verbessern und Informationen über die Nutzung der Website selbst zu sammeln.
Wir verwenden sowohl technische Cookies als auch Cookies von Drittanbietern, um Werbebotschaften basierend auf dem Nutzerverhalten zu senden.
Ce site utilise le cookie pour améliorer l'expérience de navigation des utilisateurs et pour recueillir des informations sur l'utilisation le site lui-même.
Nous utilisons des cookies techniques et des cookies tiers pour envoyer des messages promotionnels en fonction du comportement de l'utilisateur
This site uses cookies to improve the browsing experience of users and for collect information on the use of the site.
We use both technical cookies and third-party cookies to send promotional messages based on user behavior.
This site uses cookies to improve the browsing experience of users and for collect information on the use of the site.
We use both technical cookies and third-party cookies to send promotional messages based on user behavior.